Biografia

Marongiu & I Sporcaccioni nascono come gruppo rock blues che si esprime in dialetto bisiaco (o bisiacco) nel 2004. La loro provenienza è quella della provincia di Gorizia, nello specifico l’ insieme dei paesi costituenti la “bisiacaria”. Il cognome Marongiu è di origini sarde e fa riferimento al fondatore del gruppo.

Celebri e discussi per dei live incendiari scolpiti nella memoria degli autoctoni -benché privi di un prodotto discografico che ne restituisca la magia-, a maggio del 2015 aprono un concerto dei Rumatera a Trieste e restano folgorati dalla fusione di dialetto veneziano da una parte e gestione professionale del palco dall’ altra. Lentamente e andando per tentativi, irrobustiscono la loro esperienza di studio con il disco autoprodotto “Una vita in panchina” del 2017 -mixato da Stefano Pivato– e già nel 2018 registrano al CosaBeat Studio di Villafranca di Forlì il suo seguito “Austria & Puttane” con il chitarrista e produttore Antonio Gramentieri, che avvalendosi di una squadra di solidi musicisti riesce a catturare l’ essenza ruvida e poetica dei ragazzi.

Galvanizzati dalla buona accoglienza riservata all’ ultimo disco, a novembre del 2019 i muli rientrano in studio per registrare “Mulo de paese”, sintesi completa dell’ epos del barbaro popolo bisiacco.

Al timone c’è sempre  Don Antonio, con Francobeat in regia e Roberto Villa a mettere a disposizione la Sala d’Incisione L’Amor Mio Non Muore (Carpena, Forli’), dove il sistema  analogico presiede il digitale e non viceversa. Ne escono tredici pezzi di grande immediatezza.


INFORMAZIONI GENERALI

  • Luogo d’ origine: Turriaco (provincia di Gorizia)
  • In attività dal: 2004
  • Genere musicale: rock blues in dialetto bisiacco
  • Etichetta discografica: Boogie Records

FORMAZIONE  ATTUALE

  • Claudio Marongiu – voce
  • Andrea Farnè – basso
  • Gioppi Bertossi – chitarra
  • Enrico Granzotto – tastiere
  • Renato Persolja – batteria

DISCOGRAFIA UFFICIALE

  • Una vita in panchina (2017) – autoprodotto
  • Austria & Puttane (2018) – La Grande V Records
  • Mulo de paese (2020) – Boogie Records

VIDEOCLIP

  • Leccar la mona
  • Cantante demmerda
  • Austria & Puttane
  • Leccamoquette
  • Al lido
  • Gresonon
  • Isons

PREMI RICEVUTI:  negli anni il gruppo ha partecipato a diversi concorsi con buon gradimento di pubblico e critica, fra cui va menzionato il secondo posto  –per due edizioni consecutive- al Pordenone European Blues Contest, rispettivamente nell’ estate del 2017 e del 2018. In quell’ occasione Claudio Marongiu si è presentato come autore portando il primo anno ‘Mama Blues’ ed il secondo ‘Sensa l’ amor’.


COLLEGAMENTI